Eventi 2018News

22/04/2018 La Val Trebbia festeggia la Liberazione!

Da alcuni anni le sezioni A.N.P.I. della Val Trebbia in collaborazione con le Amministrazioni Comunali dei diversi Comuni affiancano alle cerimonie ufficiali di commemorazione del 25 Aprile una manifestazione dedicata a tutta la vallata. L’intenzione è quella di riunire tutte le comunità della valle in un unico momento che ricordi gli sforzi profusi dalla popolazione nel lottare insieme ai partigiani per la Liberazione dal nazifascismo: un momento di festa, ma anche di ricordo dei fatti storici e di riflessione sull’importanza che hanno ancora oggi nell’aiutarci a crescere come cittadini consapevoli. Quest’anno la manifestazione di vallata si svolgerà a Marsaglia domenica 22 aprile dalle ore 10:00; dopo i saluti delle autorità: il sindaco di Corte Brugnatella Stefano Gnecchi e il presidente dell’Unione Montana Val Trebbia e Val Luretta Lodovico Albasi, il tema della mattinata sarà dedicato al ricordo dell’importante ruolo che la gente dell’Alta Val Trebbia e della Val d’Aveto svolse durante la Resistenza e la guerra di Liberazione, partecipando attivamente ed offrendo rifugio a partigiani ed antifascisti. Un ricordo particolare sarà dedicato alla figura di don Federico Malacalza, parroco di Marsaglia e fervente antifascista che, con il nome di battaglia “don Libero” fu cappellano della Divisione Partigiana Coduri operante in Liguria. Alla mattinata parteciperà anche l’Istituto Comprensivo di Bobbio, con il coro degli studenti che canterà musiche della Resistenza.

Guarda o scarica la locandina Marsaglia: Celebrazione della Liberazione